Connect with us

Italy

7 migliori alternative a WeTransfer che puoi utilizzare

Avatar

Published

on

WeTransfer è uno dei servizi di file-sharing più diffusi al mondo, ma recentemente il Dipartimento delle telecomunicazioni dell’India ha vietato il sito webnel paese. Le ragioni addotte dal ministero sono “interesse nazionale e interesse pubblico”. Anche se non è chiaro cosa ciò comporti, al momento il sito web è irraggiungibile su quasi tutti i principali ISP ad eccezione di Airtel e ACT Fibernet. Quindi, se anche tu soffri di questo divieto, non preoccuparti, ti abbiamo coperto. In questo articolo, abbiamo curato un elenco delle 7 migliori alternative a WeTransfer da cui puoi inviare file in un batter d’occhio. Proprio come WeTransfer, abbiamo incluso anche alcuni servizi che non richiedono la creazione di un account. E, cosa più importante, abbiamo posto un’enfasi particolare sul fronte della sicurezza di tutte le piattaforme di condivisione di file. Quindi, senza ulteriori indugi, esaminiamo l’elenco.

Le migliori alternative a WeTransfer nel 2020

1. Firefox Send

Firefox Send è il mio miglior consiglio se stai cercando un’alternativa a WeTransfer. WeTransfer non era popolare solo per il suo servizio rapido, ma anche per la sua sicurezza ben custodita. E Firefox Send offre tutto questo con una protezione avanzata. Firefox Send è uno dei pochi servizi di condivisione file che supporta la crittografia end-to-end . Utilizza la crittografia AES-GCM a 128 bit per crittografare i file nel browser. Per chiarezza, WeTransfer utilizza la crittografia AES a 256 bit a riposo e TLS durante il transito. In nessun caso, la crittografia di WeTransfer è debole, ma la crittografia end-to-end consente la decrittografia solo sul computer del destinatario, senza lasciare spazio a manomissioni o intercettazioni da parte di terzi.

Firefox Send può trasferire file fino a 2,5 GB, un po ‘più alti dei 2 GB di WeTransfer. Tuttavia, tieni presente che dovrai creare un account Firefox per inviare file superiori a 1 GB. Inoltre, puoi proteggere con password e impostare un limite di download per i tuoi file . Questo ti aiuterà a proteggere i tuoi file da utenti non autorizzati, anche se ottengono il link per il download. Tutte queste funzionalità erano disponibili su WeTransfer, ma solo per gli utenti a pagamento. Tuttavia, ottieni tutte le funzionalità essenziali su Firefox Send senza pagare alcun costo. Per riassumere, consiglio vivamente Firefox Send al posto di WeTransfer e dovresti assolutamente provarlo.

2. Smash

Smash è un’altra promettente alternativa a WeTransfer e penso che adorerai il suo servizio gratuito. A differenza di WeTransfer che ha un limite di dimensione di 2 GB per gli utenti gratuiti, Smash offre il trasferimento di file illimitato che è semplicemente folle . Smash afferma di aver gestito anche file fino a 350 GB. Tuttavia, tieni presente che se invii file superiori a 2 GB, l’elaborazione passerà attraverso il percorso di trasferimento non prioritario, il che significa che la velocità di trasferimento sarà più lenta. Tuttavia, dal momento che stai ricevendo un servizio così fantastico gratuitamente, non puoi lamentarti molto. Inoltre, ottieni anche protezione con password e anteprime dei file nel livello gratuito di Smash, il che è semplicemente fantastico.

Passando alla sicurezza, beh, Smash utilizza la stessa tecnica di crittografia di WeTransfer. Utilizza lo standard AES a 256 bit per crittografare i file archiviati sul proprio server e utilizza il protocollo SSL / TLS durante il transito. Come tutti sappiamo, ci vorranno milioni di anni prima che un computer possa forzare una chiave di crittografia AES in modo che i tuoi dati siano in mani sicure. Detto questo, Smash conserva i tuoi file solo per 14 giorni con il servizio gratuito. Se desideri una durata più lunga (1 anno), puoi optare per il piano a pagamento che offre anche maggiore velocità per file più grandi, personalizzazione dell’URL e gestione del trasferimento. Tutto sommato, Smash è un servizio facile da usare proprio come WeTransfer e dovresti provarlo.

3. Google Drive

Google Drive è una scelta ovvia per molti utenti che sono alla ricerca di un sostituto di WeTransfer. Anche se richiede l’accesso con il tuo account Google, penso che ne valga la pena dato che ottieni molte funzionalità di sicurezza gratuitamente . Ad esempio, puoi caricare un file e scegliere di inviarlo tramite un’e-mail proprio come WeTransfer. Tramite il canale di posta elettronica, impedisci preventivamente a terze parti di accedere ai tuoi file, anche se si impossessano del link per il download. Nel caso in cui desideri condividere un collegamento, puoi anche personalizzare chi può visualizzare, modificare o commentare i file. Fondamentalmente, stai ottenendo tutte le funzionalità premium di WeTransfer su Google Drive senza pagare un centesimo.

A parte questo, Google Drive offre 15 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito e puoi inviare file e cartelle di qualsiasi dimensione entro tale limite. È ancora molto più grande del limite di 2 GB di WeTransfer. Per quanto riguarda la sicurezza, Google Drive offre un livello di standard di crittografia simile a WeTransfer . Tutti i tuoi file archiviati sui server di Google Drive sono protetti utilizzando la crittografia AES a 128 bit e la crittografia TLS a 256 bit durante il transito. In termini semplici, Google Drive è abbastanza sicuro e affidabile. Per concludere, se riesci a convivere con il requisito di accesso, Google Drive è una delle migliori alternative a WeTransfer.

Visita il sito web (i piani gratuiti a pagamento partono da $ 1,99 / mese)

Nota: leggi il nostro articolo sui suggerimenti e trucchi di Google Drive per utilizzarlo come un professionista.

4. OneDrive

Simile a Google Drive, OneDrive è un servizio di archiviazione cloud di Microsoft. In un certo senso, non è un diretto concorrente di WeTransfer, ma puoi sicuramente usarlo per inviare file di grandi dimensioni attraverso il web. Il livello gratuito di OneDrive ti consente di caricare file fino a 5 GB, che è abbastanza decente ed è anche molto più grande del limite di dimensioni di WeTransfer. La parte migliore di OneDrive è che offre molte funzionalità di protezione dei file che sono disponibili solo se si opta per i piani premium di WeTransfer. Per cominciare, puoi inviare file a persone specifiche tramite e-mail. Inoltre, puoi impostare una password per aggiungere un altro livello di protezione ai tuoi file. E hai anche la possibilità di impostare una data di scadenza che rimuoverà l’accesso ai file dal collegamento fornito.

Oltre a questo, sul fronte della sicurezza, ottieni una protezione standard del settore, simile a WeTransfer. I file in transito dal browser ai server Microsoft vengono crittografati utilizzando il protocollo Transport Layer Security (TLS). E ogni file a riposo viene crittografato utilizzando una chiave AES256 univoca . Microsoft afferma che queste chiavi univoche vengono crittografate con un set di chiavi master archiviate in Azure Key Vault. Tutto sommato, OneDrive è un’alternativa sicura e funzionale a WeTransfer, ma tieni presente che non puoi utilizzare il servizio senza accedere al tuo account Microsoft. Se sei soddisfatto di questa limitazione, OneDrive può facilmente sostituire WeTransfer per te.

5. Dropbox

Dropbox è un servizio di cloud storage, ma recentemente la società ha rilasciato una piattaforma di “Trasferimento” dedicata per inviare file rapidamente a chiunque sul web. Puoi inviare fino a 100 MB di file, il che non è certo vicino al limite di dimensione di WeTransfer, ma se in genere invii file di piccole dimensioni, funziona abbastanza bene. Puoi anche ricevere una notifica quando il trasferimento viene scaricato e controllare il numero di volte in cui il file è stato visualizzato. Tuttavia, tieni presente che il processo di caricamento non è così semplice come WeTransfer. È necessario creare un account Dropbox per poter inviare un file, ma i destinatari possono scaricare il file senza dover effettuare l’accesso. Inoltre, c’è la protezione con password e la funzione di scadenza del collegamento, ma queste sono alla base del piano premium. A parte questo, se trovi il limite di dimensione troppo piccolo, puoi iscriverti a Dropbox Basic. È un account gratuito e ti offre 2 GB di spazio di archiviazione nel cloud. Puoi caricare i tuoi file lì e inviarli a chi vuoi.

Per fortuna, Dropbox offre la condivisione tramite e-mail, il che significa che solo gli utenti autorizzati possono accedere al file tramite il link per il download. Inoltre, puoi anche creare un link condivisibile che può essere visualizzato e scaricato da chiunque. Passando alla sicurezza, Dropbox utilizza lo standard AES a 128 bit per crittografare i file archiviati sul server e il protocollo TLS durante la comunicazione. Se desideri la crittografia AES a 256 bit come WeTransfer, puoi integrare Cryptomator (un servizio di crittografia cloud ) per migliorare ulteriormente la sicurezza. In poche parole, Dropbox Transfer è abbastanza buono per inviare file di piccole dimensioni e può fungere da alternativa a WeTransfer. E se desideri un limite di dimensione maggiore, allora c’è Dropbox Basic per te.

6. Invia ovunque

Send Anywhere è un altro popolare servizio per il trasferimento di file con ingombro sia piccolo che grande. È classificato tra le migliori alternative a WeTransfer per il suo vasto numero di funzionalità. Con l’account gratuito, puoi inviare facilmente file utilizzando una chiave di input. Questo è chiamato il metodo diretto in cui devi solo caricare il file e ottenere una chiave a 6 cifre. Ora, inserisci la chiave di input all’estremità del destinatario e il gioco è fatto. Vai tranquillo! Nel caso in cui desideri inviare file tramite un collegamento o un’e-mail, dovrai registrarti per il loro account . Per quanto riguarda il limite di dimensione, beh, puoi inviare file fino a 10 GB con l’account gratuito, quindi è fantastico.

Detto questo, alcune delle funzionalità essenziali come i collegamenti protetti da password, il conteggio dei download e il tempo di scadenza sono disponibili solo con il piano premium. Inoltre, dovrai sperimentare alcuni secondi di annunci prima di poter ottenere il link per il download o la chiave di input nel livello gratuito. In termini di sicurezza, Send Anywhere menziona che i file vengono crittografati durante il transito ea riposo . Tuttavia, non indica il protocollo o il metodo di crittografia. Per dirla in modo chiaro, Send Anywhere è un comodo strumento per inviare file su Internet e può sostituire WeTransfer per tutte le tue esigenze se scegli di ottenere il suo piano premium.

7. Filemail

A differenza di WeTransfer che offre un livello gratuito, Filemail è un servizio a pagamento per l’invio di file di grandi dimensioni sul Web. Il piano Pro parte da $ 5 / mese e offre 100 GB di spazio di archiviazione con 30 giorni di conservazione dei file. Poiché il servizio si rivolge principalmente alle aziende, la sicurezza è di prim’ordine e offre alcune delle funzionalità avanzate. Puoi proteggere i tuoi file con una password e abilitare l’autenticazione a 2 fattori. Inoltre, puoi tenere traccia dei file inviati e ricevuti con un misuratore di download e controllare chi ha visualizzato i tuoi file. Puoi anche personalizzare l’immagine di sfondo e aggiungere altri elementi visivi per promuovere il tuo marchio nella pagina di download.

La parte migliore di Filemail è che puoi integrarlo con servizi come Zapier e altre piattaforme di automazione web. Per quanto riguarda la sicurezza, Filemail implementa la crittografia della chiave AES-256 per i file archiviati e durante il transito tra il server e il client. Fondamentalmente, la protezione è standard del settore ed è molto simile a WeTransfer. Per concludere, Filemail non è la migliore soluzione di condivisione di file per gli individui, ma se gestisci un’azienda, Filemail può soddisfare le tue aspettative.

Continua a inviare file con le migliori alternative a WeTransfer

Quindi queste sono le nostre scelte per il miglior sostituto di WeTransfer. Ci siamo assicurati di includere servizi che offrono funzionalità di condivisione rapida dei file senza dover accedere con un account. Tuttavia, ce ne sono solo una manciata e se hai bisogno di un limite di grandi dimensioni, dovrai creare un account. Comunque, è tutto da noi. Se hai trovato utile l’articolo o hai domande per noi, commenta qui sotto e faccelo sapere. Faremo del nostro meglio per aiutarti.

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Trending

Copyright © 2020 Huffington Post Lawsuit